Il fatto Il regolamento (CEE) del Consiglio 29 ottobre 1975 n. 2777/75, relativo all’organizzazione comune dei mercati nel settore del pollame (1), ha istituito un sistema di restituzioni all’esportazione verso paesi terzi. Si tratta di un meccanismo volto a garantire sia la competitività dei prodotti europei sul mercato mondiale, grazieContinue Reading

La sentenza in esame è di particolare interesse, perché fornisce una delle prime e più compiute letture giurisprudenziali dell’istituto del project financing. Di esso viene data una esplicazione ampia e condivisibile, salvo i passaggi – discussi in prosieguo – in cui il TAR interpreta in chiave disaggregata i caratteri eterogeneiContinue Reading

La sentenza che si annota prospetta una questione di giurisdizione estremamente interessante: l’attività strumentale all’espletamento di un pubblico servizio, posta in essere nell’interesse del soggetto gestore, determina controversie che non ricadono nell’alveo della giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo ex art. 33, D.Lgs. n. 80/1998, come sostituito dall’art. 7, legge 21Continue Reading

Torna la possibilità di acquistare dal contadino il buon olio extravergine di oliva sfuso. Il TAR Liguria, con la sentenza che si annota, annulla il D.M. del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali in data 14 novembre 2003 con cui è stata data attuazione in Italia al regolamento (CE) dellaContinue Reading

Tralasciando per semplicità la complicatissima vicenda processuale che ha preceduto la decisione in esame, occorre evidenziare i due profili di merito che da essa emergono. 1. Il Collegio reputa fondata la censura secondo cui non è dato attribuire valore di dichiarazione di pubblica utilità all’atto di approvazione del progetto diContinue Reading

La pronuncia che si annota richiede, per essere ben compresa, una precisa ricostruzione dei fatti di causa. Durante lo svolgimento di un appalto concorso per la fornitura di apparecchiature elettromeccaniche di triturazione secondaria, vagliatura e sistemi ausiliari di trasporto a nastro e a catena, per il potenziamento e l’adeguamento funzionaleContinue Reading

La sentenza che si annota colpisce per il vigore dell’argomentazione e la lucidità di molti dei passaggi logici. Non era facile, ad avviso di chi scrive, trarre dalle norme dettate dall’art. 8, comma 1, lett. c) D.L. 9 settembre 2002 n. 195, come convertito, con modificazioni, dalla legge 9 ottobreContinue Reading

La sentenza in esame è di particolare interesse, anzitutto perché specifica, in tema di onere di immediata impugnazione del bando, un indirizzo interpretativo che ha trovato la sua più organica formulazione nella recente decisione dell’Adunanza Plenaria n. 1 del 2003. Trattasi come noto di una pronuncia con cui il ConsiglioContinue Reading

Sommario: 1. La norma costituzionale posta a tutela del risparmio e dell’affidamento del risparmiatore. – 1.1. Breve storia dell’art. 47 Cost. – 1.2. Il significato del dovere costituzionale di incoraggiamento al risparmio: la rilevanza giuridica dell’affidamento del risparmiatore. – 1.3. L’art. 47 Cost. come fonte dell’affidamento del risparmiatore. – 1.4.Continue Reading