Ignazio Impastato   Sommario: 1. Premessa: alla ricerca del giudice naturale precostituito per legge tra giurisdizione e competenza. – 2. Il percorso normativo ad ostacoli del rilievo officioso dei difetti di giurisdizione e di competenza. – 2.1. Segue: Sulla tenuta del diritto vivente in materia di presupposti processuali. – 3.Continue Reading

SOMMARIO: 1. Introduzione. – 2. Il versante “privatistico” degli accordi. – 3. Il versante “pubblicistico” degli accordi. – 4. La recente giurisprudenza in favore del principio consensuale. – 5. La recente giurisprudenza in favore del principio concorrenziale. – 6. Conclusioni. 1. Le osservazioni che seguono prendono lo spunto da unContinue Reading

Sommario: 1. Premessa. – 2. La trasversalità dei principi di trasparenza contrattuale. – 3. La giurisprudenza convergente verso l’affermazione del principio “generale” della gara – 4. La natura pubblicistica del procedimento di scelta del contraente. – 5. Contratti pubblici attivi e passivi “sotto soglia minima”: un caso di dissimmetria normativa.Continue Reading

1.Con una recente pronuncia il Consiglio di Giustizia amministrativa per la Regione Sicilia fa registrare un passo decisivo verso il riconoscimento della conferenza di servizi quale forma procedimentale sui generis, affermando che – in base ai principi posti dai commi 3 e 4 dell’art. 12 del decreto legislativo 29 dicembreContinue Reading

Sommario: 1. Premessa. – 2. Cenni normativi sulla strategia di contrasto alle gestioni societarie inefficienti. – 2.1. Segue: il divieto di ripianamento delle perdite (gestionali) di esercizio. – 3. Ambito oggettivo di applicazione del divieto: la nozione estensiva delle società pubbliche. – 3.1. La tesi restrittiva-privatistica. – 3.2. La tesiContinue Reading

Sommario: 1. Cenni introduttivi sugli aventi diritto alla costruzione. – 2. Per un approccio volontaristico alla legittimazione ad aedificandum: il caso del contratto preliminare di compravendita. – 3. Puntualizzazioni sull’approccio volontaristico: la chiara ed inequivoca dichiarazione di volontà. – 4. La relazione a contenuto “reale ed obbligatorio”: il caso delContinue Reading