La sentenza in commento sancisce l’illegittimità di una ordinanza di demolizione di una stazione radio base per telefonia cellulare adottata a seguito della dichiarazione di incostituzionalità del d. lgs. n. 198/2002 (c.d. decreto Gasparri). Come è noto tale decreto aveva introdotto una nuova normativa per la “installazione di stazioni radioContinue Reading

La Sentenza del T.A.R. ligure in rassegna è di indubbio interesse, sia in quanto tra le prime ad analizzare la ridelimitazione della giurisdizione esclusiva del G.A. in materia urbanistica ed edilizia ex art. 34 del d.lgs. n. 80 del 1998 dopo la nota Sentenza di parziale incostituzionalità n. 204 delContinue Reading

La decisione La Corte Costituzionale ha riunito e deciso i ricorsi presentati da alcune Regioni (Sicilia, Sardegna, Valle d’Aosta, Campania, Marche, Toscana) e dalla Provincia autonoma di Trento, recanti le censure di illegittimità costituzionale dei commi da 16 a 21 dell’art. 3 della L. 24.12.2003 n. 350 (Finanziaria 2004), distinguendoContinue Reading

1. La giurisprudenza amministrativa sul rito avverso il silenzio-inadempimento dell’amministrazione appare ormai, quasi del tutto, consolidata nel ritenere inconfigurabile un vero e proprio controinteressato rispetto alla mera inerzia della p.a.. La sentenza in commento, tuttavia, si inserisce nel solco tracciato negli anni Novanta da una linea giurisprudenziale del Consiglio diContinue Reading

E’ ormai noto come la materia del silenzio-inadempimento della P.A. sia argomento in costante espansione interpretativa , di cui è difficile tracciare i confini in modo univoco, e soprattutto in modo definitivo, dopo che la recente mini-riforma del processo amministrativo (legge n.205 del 2000), invece di risolverli, ha reso ancoraContinue Reading

Quando dietro l’esigenza di tutelare il sesso debole si cela una discriminazione fondata sul sesso: incompatibilità con il diritto comunitario. La direttiva 76/207, peraltro recentemente modificata a seguito dell’approvazione ad opera del Consiglio Europeo della direttiva 2002/73, concerne la parità di trattamento tra uomini e donne in materia di occupazioneContinue Reading

Con il ricorso deciso con la sentenza in oggetto, un consigliere comunale ha impugnato la delibera del Consiglio comunale di elezione dei rappresentanti comunali in seno all’Assemblea della Comunità Montana, censurando principalmente la scelta comunale di far ricorso al sistema del voto limitato di cui all’art. 27 D.Lgs. 267/2000, inContinue Reading