1. Il rinnovato quadro normativo in materia di contratti pubblici Con il decreto legislativo n. 50 del 2016 il Legislatore ha espressamente abrogato il D.lgs. n. 163/2006 e suggellato (benché con efficacia non integrale ed immediata) il definitivo tramonto del relativo Regolamento di attuazione ed esecuzione, approvato con il D.P.R.Continue Reading

Sommario: 1. Semplificazione amministrativa e annullamento d’ufficio. – 2. L’annullamento d’ufficio come potere a termine. – 3.  La (necessità della) gradazione nel tempo degli effetti dell’annullamento e la (necessità della) previsione di un congruo ristoro. – 4. Autotuela demolitoria vs. autotutela conservativa.   1. La disciplina del potere di annullamentoContinue Reading

 * Antonio Romano Tassone è scomparso il 23 febbraio 2014. Questo lavoro fa parte degli Scritti in Sua memoria. 1. E’ uno tra i migliori teorici della mia generazione che riesce a tenere viva l’impostazione dogmatica dei classici, ad adattarla alle moderne esigenze, ad individuare la prospettiva evolutiva del post-moderno[1]. CosìContinue Reading

1. Questi ultimi venti anni sono stati segnati da una propensione a scardinare progressivamente il prezioso patrimonio di tutela ereditato dalla gloriosa tradizione del contenzioso amministrativo, sia sotto il profilo del regime di invalidità del provvedimento, sia sotto il profilo della centralità della tutela costitutiva: siamo cioè nelle stesse fondamentaContinue Reading

1. La questione sottoposta al vaglio del Consiglio di Stato. – 2. Forma e sostanza. – 3. Atti giuridici informatici – 4. Brevi conclusioni. “Un tweet non è atto amministrativo. Gli atti dell’autorità politica, devono concretarsi nella dovuta forma tipica dell’attività della pubblica amministrazione”. (159 caratteri) 1. La vicenda sottopostaContinue Reading

Indice-sommario*: 1. Principio di legalità e principio di buon andamento a confronto. – 2. Difficoltà di distinguere, su un piano di teoria generale, l’atto discrezionale da quello vincolato. – 3. L’esercizio della discrezionalità precede, sotto un profilo logico, l’esercizio del potere, sì che l’emanazione del provvedimento è sempre vincolata. –Continue Reading

1. La sentenza 19 novembre 2015, n. 236 della Corte costituzionale, con una motivazione che in larga parte si risolve in un compendio di precedenti propri e della “giurisprudenza comune”, nega che la sospensione di diritto dall’ufficio comminata, in forza dell’art. 11 d.lgs. n. 235/2012, a carico degli amministratori localiContinue Reading

1-. La recente e bella sentenza del Consiglio di Stato, n. 1321/19[1], mi dà lo spunto per riprendere il discorso sulla figura dell’interesse legittimo, in una fase in cui si registra un rinnovato interesse per le tematiche relative alle situazioni giuridiche soggettive, poste di fronte all’esercizio del potere amministrativo[2]. DettaContinue Reading

  Piergiuseppe Otranto Principio di precauzione e potere sindacale di ordinanza     1. “Società del rischio”, potere sindacale di ordinanza ed incertezza delle regole: su alcune interrelazioni. – 2. Origini e contenuti del principio di precauzione. La valorizzazione nelle fonti U.E. – 3. Il principio di precauzione nell’ordinamento nazionale.Continue Reading