«Rinvio pregiudiziale – Appalti pubblici – Gestione dei rifiuti – Affidamento “in houseˮ – Direttiva 2014/24/UE – Articoli 12 e 72 – Perdita delle condizioni di “controllo analogo” a seguito di un’aggregazione d’imprese – Possibilità per l’operatore economico succeduto di proseguire la prestazione di servizi» C. Lycourgos (relatore), presidente diContinue Reading

Contaminazione – Ambiente – Inquinamento storico – Responsabile – Bonifica. Se non si può escludere la sufficienza dell’applicazione delle misure di prevenzione ai sensi dell’art. 245, comma 2, TUA laddove, individuato con precisione un evento tale da far insorgere un pericolo di contaminazione o di aggravamento della stessa, ai sensiContinue Reading

Pres. G. Montedoro – Est. L. M. Tarantino Beni naturali e paesaggistici – Collocazione antenna – Compatibilità – Zone di interesse archeologico – Previa determinazione – Necessità. Non si può accedere alla considerazione secondo la quale anche la particella sui quale va collocata l’antenna dovrebbe essere ritenuta ex art. 142,Continue Reading

Ambiente ed energia – Energia – GSE – Istanza ex art. 56 comma 8 D.L 76/2020 – Nuova valutazione dell’esito procedimentale – Rigetto per generico riferimento alla prevalenza dell’interesse pubblico alla legittima allocazione degli incentivi – Illegittimità – Valutazione che tenga conto della fattispecie concreta – Necessità. Nel caso diContinue Reading

Energia – Art. 42 , comma 8, del d.lgs. 28/2011 – Presupposti per l’annullamento d’ufficio dei provvedimenti – Disposizione transitoria – Ambito di applicazione – Anche ai provvedimenti emanati prima della entrata in vigore. Il comma 8 dell’art. 42 del d.lgs. 28/2011 ha previsto che le disposizioni del comma 7Continue Reading

Pres. (ff.) Lotti – Est. Manzione Sulla V.A.S. di rilievo locale. Ambiente – Testo Unico Ambientale  – Art. 7 d.lgs. n. 152/2006 -Valutazione ambientale strategica – Autorità  competente a livello locale – Individuazione. L’art. 7, commi 1 e 2, del d.lgs. 3 aprile 2006, n. 152, recante «Norme in materia ambientale»,Continue Reading

Pres. Taormina – Est. Molinaro Sulla rimessione alla Corte costituzionale della legge della Regione Sicilia che inibisce l’irrogazione di sanzioni amministrative pecuniarie in caso di vincolo sopravvenuto. Paesaggio -Tutela – Regione Sicilia – Sanzioni amministrative pecuniarie – In caso di vincolo sopravvenuto – Art. 5, comma 3, l.r. n. 17 delContinue Reading

Pres. – Est. D’Alessio 1. Interventi a protezione della natura – Area pubblica di particolare pregio – Interesse del privato alla disponibilità  di un’area – Interesse alla tutela ambientale e paesaggistica – Interesse pubblico di livello superiore – Rapporto di prevalenza.   2. Interventi a protezione della natura – AreaContinue Reading

R. Giovagnoli, Presidente D. Di Carlo, Consigliere, Estensore In tema di riparto di competenze circa la bonifica di siti inquinati al Ministero attribuita la competenza all’espletamento della procedura di bonifica, mentre alla Provincia attribuita la competenza all’individuazione del responsabile della contaminazione ambientale ed alla diffida del responsabile individuato Ambiente eContinue Reading

Pres. Di Benedetto – Est. Plantamura Sull’imprescindibilità  dei dati scientifici e tecnici per l’individuazione dei coefficienti di efficienza dei fertilizzanti. Linee guida – Acque – Inquinamento – Agricoltura – Coefficienti di efficienza. L’individuazione regionale del coefficiente di efficienza relativo agli apporti dei fertilizzanti diversi dai concimi minerali non può essere effettuataContinue Reading