*** abstract Nella sentenza Promoimpresa le concessioni di beni demaniali con finalità turistico-ricreative, assurgono ad autorizzazioni per la prestazioni di servizi, ricadenti nell’orbita della c.d. Direttiva Servizi. Viene perciò superato il tradizionale schema della concessione-contratto di bene pubblico, traslativo di facoltà dominicali dallo Stato all’operatore economico privato. La decisione dellaContinue Reading

       Trascrizione della Relazione orale tenuta al Convegno “Gli Agri Marmiferi tra regime proprietario e regime concessorio” – Confindustria Livorno Massa Carrara.     Righi: La mia è una relazione diciamo residuale, anche perché il tema che mi è stato affidato è un tema più generale, meno specifico eContinue Reading

L’improvvisa esplosione del corona – virus ha posto la Repubblica Italiana in una situazione di tale gravità ed emergenza che non si era mai verificata in tutta la storia repubblicana ed ancora non ne sono prevedibili le evoluzioni. La immediata riflessione da compiere è che in conseguenza di ciò èContinue Reading

                                                                                                Ho avuto la rara fortuna di collaborare sul piano professionale con Giuseppe Guarino, tra la fine degli anni 90 del ‘900 e l’inizio degli anni 2000. Poco prima del suo ritiro dalla professione forense. Questi contatti sono stati così significativi e così utili per me che ne tramando sempreContinue Reading

      Premessa. Se dalla violazione della direttiva 123/2006 possano derivarne sanzioni penali: introduzione. Su alcuni precedenti relativi all’art. 1161 Cod. Civ. della III Sezione penale della Cassazione. Nel caso deciso dal Tribunale del Riesame vi erano proroghe rilasciate dal Comune di Genova. “Apparentemente” la direttiva 123/2006 non trattavaContinue Reading

La sentenza n. 10 del 31 gennaio 2020 ha posto la parola fine al referendum “manipolativo” in materia elettorale. E non poteva essere diversamente, tenuto conto dei precedenti della Corte in materia di referendum abrogativo ex art. 75 Cost. e della complessità del quesito che sarebbe stato proposto agli elettori,Continue Reading

La sentenza del TAR Liguria si segnala per la sua articolata motivazione, che contiene affermazioni meritevoli di riflessione. In primo luogo, come argomentazione “concorrente” per giustificare la legittimazione al ricorso del “Comitato per la salvaguardia e lo sviluppo del golfo dei Poeti”, essa ha inteso richiamare il principio di “sussidiarietàContinue Reading