A cura di Mahena Chiarelli Sommario. 1. Il caso – 2. Le questioni sottoposte all’attenzione del Consiglio di Stato. – 2.1. – La violazione della legge n. 194 del 1978 sull’interruzione volontaria della gravidanza. 2.2. – La violazione del principio di precauzione. 2.3. – La violazione della disciplina relativa alContinue Reading

A cura di Carlo Ciardo La normativa sul blocco delle azioni esecutive nei confronti degli enti del SSN. – 2. I dubbi di costituzionalità del blocco della azioni esecutive incerto nell’an e nel quando. – 2.1. Azioni esecutive innanzi al G.O. ed azioni di ottemperanza innanzi al G.A.. Ambito diContinue Reading

SOMMARIO: 1. La tutela della salute nel diritto internazionale. Considerazioni introduttive – 2. Il diritto alla salute nell’articolo 12 del Patto internazionale sui diritti economici, sociali e culturali del 1966 – 3. (Segue): gli obblighi per gli Stati in materia sanitaria – 4. (Segue): diritti e libertà per gli individuiContinue Reading

1. Premessa fattuale e giuridica. Il caso della Regione Basilicata. – 2. L’accreditamento delle strutture sanitarie. Concezione, evoluzione e dinamiche. – 3. Le verifiche di appropriatezza ex art. 8 octies del D.Lg.vo n. 502/1992. Il rapporto tra Regione e strutture private accreditate.   1. Premessa fattuale e giuridica. Il casoContinue Reading

Sommario. 1. I provvedimenti amministrativi. 2. L’atto d’accesso all’esercizio delle farmacie nell’area terapeutica. 2.1. La natura. 2.2. L’ambito. 3. La concessione abilitante il servizio pubblico e il servizio sociale affidato alle farmacie. 4. La concessione-provvedimento e la concessione-contratto: criticità della commistione. 5. Conclusioni   1. I procedimenti amministrativi che affidanoContinue Reading

Rosanna De Nictolis Presidente, Maria Immordino Consigliere, estensore; PARTI: (società  Fisiomedica s.a.s. di D’. Domenico & C. (Centro di Fisiokinesiterapia e Osteopatia), in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dall’avvocato Giorgio Bisagna, con domicilio digitale come da PEC da Registri di Giustizia contro Assessorato regionale della salute,Continue Reading

Giuseppina Adamo, Presidente, Lorenzo Ieva, Referendario, Estensore; PARTI : (A e B, genitori del minore C, rappresentati e difesi dall’avv. Isabella Tritta, con domicilio digitale come da P.E.C. iscritta al registro generale degli indirizzi elettronici (ReGIndE) contro Azienda sanitaria locale di Barletta-Andria-Trani, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentataContinue Reading

Ugo Di Benedetto, Presidente , Roberto Lombardi, Consigliere, Estensore PARTI: GiRhotondo (Associazione Genitori Bambini Prematuri Terapia Intensiva Neonatale Ospedale di Rho), in persona del legale rappresentante pro tempore, -OMISSIS-, tutti rappresentati e difesi dall’avvocato Giuseppe C. Salerno contro Regione Lombardia, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesaContinue Reading

Il fatto. Avverso l’ordinanza n.79 del 15 ottobre 2020, a firma del Presidente della Giunta della Regione Campania, emessa ai sensi dell’art.32, c.3, della L. 23 dicembre 1978, n.833, in materia di igiene e sanità pubblica e dell’art.3 del D.L. 25 marzo 2020, n.19, convertito in L.22 maggio 2020 n.35Continue Reading

Sommario: 1. Il contesto di riferimento: principio di precauzione a amministrazione del rischio; 2. La disciplina del “rischio sanitario” anteriore al 2017: la legge della Regione Puglia n. 21 del 2012 e l’introduzione della valutazione di impatto sanitario nella legge n. 221 del 2015; 3. La previsione della VIS nelContinue Reading