Sommario: 1. La pandemia e la qualità dei servizi offerti dall’amministrazione. – 2. La legislazione di emergenza. – 3. Gli appalti pubblici. – 4. Il comparto conoscenza: infanzia, scuola, università e ricerca. – 5. Il rapporto tra sanità e servizi sociali. – 6. Lo smart working nelle pubbliche amministrazioni. – 7. Tendenze e piani di riformaContinue Reading

1. L’Analisi dell’impatto della regolazione e le sue finalità.   L’Analisi di Impatto della Regolazione (c.d. AIR) consiste in una valutazione, ex ante, non solo in termini strettamente giuridici, ma anche socio-economici, degli effetti che un testo normativo produce. Le metodologie di analisi dell’impatto della regolazione possono riguardare l’impatto delleContinue Reading

  Sommario: 1. Introduzione; 2. Digitalizzazione nell’ottica di una semplificazione dei passaggi burocratici; 3. Strategie di digitalizzazione derivanti da impulsi dell’Unione Europea; 3.1 L’Agenda Digitale Europea; 4. La modernizzazione dei rapporti tra cittadini, imprese e amministrazioni in Italia; 5. Il tortuoso cammino verso un’amministrazione pubblica digitale e aperta; 6. LaContinue Reading

1. – All’entrata in vigore della legge di delega al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche, n. 124 del 2015, l’art. 3, cui si deve l’inserimento nella legge n. 241 del 1990 dell’art. 17 bis, intitolato “Silenzio assenso tra amministrazioni pubbliche e tra amministrazioni pubbliche e gestori diContinue Reading

Sommario: 1. Introduzione – 1.1. Il contesto – 1.2. La conferenza di servizi nella riforma Madia: sintesi – 2. Un ossimoro: la conferenza di servizi in modalità asincrona – 3. Le principali novità della conferenza simultanea – 3.1. Il rappresentante unico dell’amministrazione statale – 3.2. L’opposizione delle amministrazioni preposte allaContinue Reading

Abstract La tutela costituzionale degli interessi sensibili non è sufficiente a porli a riparo dalla loro possibile compromissione poiché si è in presenza di norme che pongono principi, non regole, e vanno bilanciati, dai poteri legislativo, esecutivo e giudiziario, con gli altri principi, tra i quali l’interesse allo sviluppo economico,Continue Reading

   La dirigenza al tempo delle liberalizzazioni, semplificazioni, accelerazioni, e de-procedimentalizzazioni.   (testo posto a base dell’intervento del 26.5 al FORUM PA alla Sezione “#dirigente staisereno”.   ***   1. Premessa Negli ultimi decenni del secolo scorso,in Italia, abbiamo assistito alla crisi finale del vecchio modello produttivo e sociale dell’ottocento,Continue Reading

Sommario :1. Digitalizzazione e pubblica amministrazione. Premesse introduttive- 2. Interventi strutturali e “alfabetizzazione” informatica: due facce della stessa medaglia. – 3. L’impossibilità di intendere il digital first come esclusività digitale: alfabetizzazione informatica, interventi infrastrutturali, Spid. – 4. Gli oneri in capo all’amministrazione e i meccanismi di tutela dell’inadempimento. Verso l’esclusivitàContinue Reading

Sommario*: 1. Premessa – 2. I parametri per la valutazione della resistenza – 3. Interessi sensibili e nuova disciplina della SCIA: la Legge n. 124 del 2015 – 4. (Segue): Il D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 – 5. (Segue): Lo schema di decreto sulla individuazione dei procedimenti – 6. ConsiderazioniContinue Reading

1. Il Whistleblowing   Con il termine «whistleblowing» – di provenienza anglosassone che, pur non avendo una traduzione in lingua italiana, letteralmente significa «soffiare nel fischietto» – si indica la segnalazione di illeciti o irregolarità, riscontrati in ambito lavorativo, commessi contro l’interesse dell’azienda o dell’ente in cui si lavora o controContinue Reading