1

L’accidentata devoluzione al Collegio Consultivo Tecnico della cognizione delle riserve

Dottrina:¬†L’accidentata devoluzione al Collegio Consultivo Tecnico della cognizione delle riserve


L’accidentata devoluzione al Collegio Consultivo Tecnico della cognizione delle riserve

Sommario: 1. Risoluzione di questioni tecniche e decisione sulle riserve alla luce delle Linee Guida del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici sul Collegio Consultivo Tecnico – 2. CCT e l’Accordo bonario, l’alternativit√† impossibile tra i due istituti. – 3. Le differenze tra “riserve” e “contestazioni tecniche” dell’appaltatore. – 4. Conclusioni. De jure condito: il CCT non √® un “Dispute adjudication board”. De jure condendo: le indispensabili modifiche normative per consentite che il CCT si possa occupare di riserve.